Semafori per non vedenti, partono i lavori

L’incrocio tra corso Umberto e via Cavour sarà il primo a essere dotato di un semaforo per non vedenti.

Si tratta di un intervento finanziato in parte con fondi provenienti da uno specifico bando del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, intercettato dall’amministrazione Melucci, in parte con fondi propri dell’ente. Il progetto di adeguamento riguarderà altre due intersezioni: corso Umberto con via Pupino e viale Virgilio con via De Noto.

«Taranto è l’unica città pugliese ad aver ottenuto questo finanziamento – il commento del primo cittadino Rinaldo Melucci – un intervento che rappresenta una tra le prime applicazioni pratiche di Pums e Peba, ossia i piani dedicati a mobilità sostenibile e abbattimento delle barriere architettoniche. Stiamo costruendo una città a misura di ogni cittadino, pienamente vivibile».

I lavori, avviati dalla direzione Polizia Locale, prevedono un investimento complessivo di circa 100mila euro.

«Procederemo con l’adeguamento delle rampe – ha spiegato l’assessore alla Polizia – con l’installazione di dispositivi di segnalazione acustica e di chiamata in corrispondenza dei pali, di attraversamenti “smart”, di percorsi tattili “Loges” e di mappe tattili, e anche con il rifacimento delle pavimentazioni stradali interessate dai lavori e della segnaletica orizzontale e verticale».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: