Torna il grande Presepe vivente di Mottola

Torna il Presepe vivente di Mottola, manifestazione che, giunta alla ventiduesima edizione, quest’anno ritorna nella sua location storica ai piedi della collina mottolese: le Grotte della Madonna delle Sette Lampade!

Il Presepe Vivente di Mottola, una dei più affascinanti della Puglia, è organizzato dal Gruppo Folkloristico “Mottola Fnodd OdV”, recentemente iscritta nel RUNTS, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura dell’Amministrazione Comunale di Mottola e del CSV Taranto; direttore artistico della manifestazione è Pietro Palagiano.

Per l’allestimento di questa ventiduesima edizione del Presepe vivente di Mottola saranno impegnati circa cento figuranti che, in abiti riproducenti fedelmente quelli dell’epoca, rappresenteranno i principali episodi della Natività, nonché scene e mestieri che tanto affascinano grandi e piccini; sarà inoltre possibile degustare alcuni prodotti tipici nel pieno rispetto del periodo storico e del contesto religioso.

Il Presepe vivente di Mottola si svolgerà in due giornate (info Cell. 3387294467 e pagina Facebook “Il Presepe Vivente Di Mottola”).

La prima “In viaggio per Betlemme” sarà domenica 18 dicembre 2022 con doppia apertura: dalle ore 10.00 è in programma il matinée “Il Presepe dei Piccoli” con la partecipazione dell’Istituto Comprensivo “Alessandro Manzoni” Scuola dell’Infanzia “Dante Alighieri”, mentre alle ore 18.00 è prevista l’inaugurazione ufficiale della rappresentazione serale, in cui verranno proposte anche le scene dell’arrivo a Betlemme e dell’Annunciazione; alle cerimonia che darà il via alla manifestazione è prevista la benedizione di Don Graziano Marangi, parroco della Chiesa San Paolo Apostolo di Mottola, e la presenza del Sindaco Giampiero Barulli, degli Onorevoli Giovanni Maiorano e Dario Iaia, della Senatrice Vita Maria Nocco e dell’Assessore comunale alla Cultura Beatrice Ottaviani.

La seconda del Presepe vivente di Mottola è in programma giovedì 5 gennaio 2022, con apertura dalle ore 18.00 alle ore 22.00; in quest’ultima data saranno rappresentate anche le scene del ”Editto di Erode” e “La Calata dei Magi”.

Presentando l’iniziativa il Direttore artistico, Piero Palagiano, ha espresso il suo plauso al Gruppo Folkoristico “Mottola Fnodd OdV”, la cui Presidente è la signora Maria Lattarulo, per l’impegno profuso in questa iniziativa e, allo stesso tempo, ha inteso ringraziare i numerosissimi volontari che, con tanta abnegazione, con lui si impegnano per questa manifestazione: Angelo Lapenna, Vittorio Lattarulo, Vito Greco e Angelo Notaristefano; un ricordo, infine, per il volontario Pietro De Mitis, protagonista per tanti anni dell’iniziativa, che quest’anno è venuto a mancare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: