Il 26 febbraio “MArTA in MUSICA” propone un viaggio nella cultura italiana

“BOOM!” sotto la protezione dello Zeus d’Ugento

La matinée al Museo con lo spettacolo di Max Paiella e del “Cangialosi quartet”

Si chiama “Boom! La musica durante il boom economico”, lo spettacolo che domenica 26 febbraio animerà  la rassegna tra musica e archeologia di “MArTA in Musica”.

Max Paiella e Cangialosi Quartet, condurranno gli spettatori della rassegna curata dall’Orchestra ICO della Magna Grecia, dall’Associazione  “Matera in Musica” e dallo stesso MArTA, verso le melodie e le canzoni che sono le radici della musica italiana, protagonista indiscussa della cultura musicale fino al 1900, prima che, spiega  Max Paiella, “ non cominciammo a fa’ gli americani, come diceva Renato Carosone”.

Sul palco del MArTA insieme a Max Paiella, anche il polistrumentista Flavio Cangialosi, il maestro Pino Cangialosi, la cornista Livia Cangialosi e il clarinettista Fabio Battistelli.

Il viaggio musicale sarà a bordo di un immaginario autobus, dove gli spettatori potranno fare un “back in time” tra grandi musiche italiane, ma anche canzonette, parodie e racconti divertenti che rappresentano parte della ricchezza della cultura del nostro paese.

Anche il viaggio offerto dall’archeologia, riporta alla grande fucina artistica tarantina. Il reperto testimonial della giornata è, infatti, un capolavoro della bronzistica tardo-arcaica, ovvero il famoso Zeus d’Ugento, ritrovato proprio nelle campagne dell’antica cittadina messapica nel 1961.

La statua, alta appena 74 centimetri, e raffigurante lo Zeus nell’atto di scagliare la folgore, era probabilmente eretta al di sopra di una colonna in un’area sacra, e rappresenta ancora oggi un simbolo della cultura dei popoli italici.

Ancora per questa domenica il Museo Archeologico Nazionale di Taranto, MArTA, osserverà l’orario festivo di apertura dalle 9.00 alle 14.00. A partire da marzo l’orario di apertura si protrarrà invece anche nelle ore pomeridiane e serali.

Il concerto “ Boom! La musica durante il boom economico” si svolgerà al piano terra del MArTA nella Sala Incontri.

Il biglietto per assistere a “Boom! La musica durante il boom economico” di domenica 26 febbraio alle ore 11.45 nell’ambito di “MArTA in MUSICA. Le matinée domenicali” potrà essere acquistato nella sede dell’Orchestra della Magna Grecia (a Taranto, in Via Ciro Giovinazzi n° 28) e su TicketSms:  https://www.ticketsms.it/event/dpCwjhFb

Ingresso consentito dalle ore 11.15
Inizio ore 11.45
Il costo del biglietto è di euro 8,00.
Info e prenotazioni
Orchestra della Magna Grecia

Front Office: Via Giovinazzi n. 28 a Taranto
Sito web orchestramagnagrecia.it
Tel. + 39 392 91 999 35

All’ingresso del MArTA il giorno del concerto sarà consegnato ad ogni possessore del biglietto del concerto un coupon della validità di una settimana (dalla domenica del concerto evento al sabato successivo) che darà diritto ad un ingresso gratuito al Museo Archeologico Nazionale di Taranto. Il coupon ha validità dalla domenica del singolo evento concerto fino al sabato successivo e deve essere utilizzato tassativamente entro lo stesso periodo per la prenotazione e per l’ingresso gratuito al Museo Archeologico Nazionale di Taranto inserendo il codice coupon sulla piattaforma e-ticketing del Museo Archeologico Nazionale di Taranto: https://www.shopmuseomarta.it.

L’ingresso al Museo del possessore del coupon è condizionato in ogni caso al numero di posti disponibili nella fascia oraria selezionata.                                                                                      

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: