SAIL-GP, CATAMARANI PRONTI A VOLARE SUL MAR GRANDE DI TARANTO. ANCORA DISPONIBILI TICKET PER ASSISTERVI

Voleranno sulla superficie del Mar Grande con una velocità di 50 nodi, proprio nello specchio acqueo di fronte al grande Palazzo del Governo.
‘SailGP – powered by nature’ è il campionato velico che gareggia per un futuro migliore, promuovendo un mondo alimentato dalla natura. Competizione di punta per i catamarani F50, SailGP presenta squadre nazionali che gareggiano su percorsi brevi ed intensi, regate di tipo stadium racing.
Il vincitore della seconda stagione di SailGP riceverà un premio di un milione di dollari. Durante gli otto eventi della stagione, i migliori atleti della vela internazionale si destreggiano a bordo di catamarani F50, ad alta tecnologia e velocità, capaci di superare, appunto, i 50 nodi (circa 100 km / h).
I catamarani sono otto, in rappresen­tanza di Australia, Danimarca, Francia, Gran Bretagna, Giappone, Spagna, Nuova Zelanda e Stati Uniti; la promessa degli organizzatori è che sarà una gara avvincente tra imbarcazioni identiche dove è l’abilità degli atleti a fare la differenza. L’Italia non partecipa.
Gli esperti della Jonian Dolphin Conservation con il loro “capitano” Carmelo Fanizza, nonchè “local on water manager” della manifestazione, vigileranno affinchè non si intercetti la rotta di qualche delfino entrato in rada.

Sarà ospitato a Taranto nei giorni del 5 e del 6 giugno, ma già dal giorno 1 è possibile vedere i catamarani F50 mentre svolgono le prove libere, nel Mar Grande e alle 16:00 del giorno 4 assistere alla parata.
L’evento di apertura del 5 giugno avrà il piacere di aprirsi con un suggestivo sorvolo delle Frecce Tricolori dell’Aeronautica Militare.
È possibile recarvisi anche attraverso imbarcazioni pubbliche e private, tutte le informazioni sono sul sito indicato.
È inoltre possibile regatare con i catamarani volanti F50 in versione virtuale scaricando la App gratuita Virtual Regatta Inshore.

L’eSailGP di Taranto è il secondo degli otto eventi virtuali della stagione 2 e segue quello organizzato in occasione della gara svoltasi alle Bermuda lo scorso aprile.
Il vincitore dell’evento di Taranto si qualificherà per il ‘Grand Final’in programma il 15 ottobre 2021 che designerà il campione della seconda stagione eSailGP; sarà lui a partecipare all’eSailing World Championship, con un montepremi di 10.000 dollari.
Lo scorso agosto fu il britannico Mike O’Donovan a trionfare.

Le regate del 5 e 6 giugno potranno essere seguite anche dalle tribune allestite nel Race ViIlage della rotonda Marinai d’Italia, dove sarà organizzata un’area ristoro con la partecipazione di Cantine San Marzano. I biglietti ‘premium’ per accedere ai 500 posti disponibili per ognuno dei due giorni, ascoltare da vicino i commenti live della gara e partecipare alla cerimonia di premiazione, sono in vendita su sailgp.com/taranto a 22,55 euro (incluse commissioni).
Ancora disponibili biglietti ‘Basic’ e ‘Premium’ a bordo del­le motonavi Clodia e Adria per vivere le emozioni delle rega­te direttamente sul perimetro del campo di regata, coi velis­ti di fama mondiale che si sfideranno a pochissima distanza. Col programma ‘Vi­eni con la tua barca­’, infine, diportisti e armatori privati potranno raggiungere il perimetro del campo di regata con le proprie imbarcazio­ni, previa prenotazi­one del posto (gratu­ito) compilando un form online.
Tutte le informazioni sull’evento SailGP di Taranto con le varie modalità di par­tecipazione sono dis­ponibili al link sailgp.com/taranto.

FdA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: