Fermo l’impianto Pasquinelli, licenziati 21 lavoratori

Pubblichiamo il comunicato del consigliere comunale Francesco Battista

PASQUINELLI: SOLIDARIETÀ AI 21 LAVORATORI.

È notizia di ieri delle lettere di licenziamento ricevute dai 21 lavoratori che fino a pochi mesi fa prestavano servizio presso l’impianto di selezione della differenziata Pasquinelli di Taranto. Infatti periodicamente l’impianto è soggetto a manutenzione ma, negli anni precedenti, i lavoratori erano stati impiegati in altri servizi ai cittadini, garantendo loro così la continuità del rapporto lavorativo. Questa volta invece, nonostante le varie proposte arrivate dai sindacati, tra le quali la riduzione dell’orario di lavoro con conseguente riduzione dello stipendio, l’amministrazione comunale non ha trovato alcuna soluzione licenziando i lavoratori.

Per esempio, in attesa che si risolva la nota vicenda sul concorso Amiu e vista la carenza di personale, i lavoratori potevano essere utilizzati da Kyma Ambiente per coadiuvare gli operatori ecologici. La nostra è una strana città dove l’amministrazione comunale non ha problemi a stanziare 7 milioni di euro per una manifestazione velica di due giorni o 150 mila euro per una fiera del mare, ma non è in grado di trovare soluzioni e risorse per 21 famiglie che sicuramente non passeranno un bel Natale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: