Prosegue la rassegna leporanese con il Concerto di Natale, la tombola e Babbo Natale nelle scuole

Proseguono gli appuntamenti della rassegna “Natale Leporanese” 2022. Dopo il successo de “La magia del teatro e della musica” con l’ospite d’eccezione il soprano Katia Ricciarelli, l’amministrazione Damiano ha voluto donare alla cittadinanza l’immancabile concerto di Natale. Domani sabato 17 dalle ore 17.00, sul palco del Castello Muscettola, la Fanfara della Marina Militare eseguirà il classico repertorio di marce e tradizionali musiche natalizie. L’evento è stato organizzato in collaborazione con l’U.N.U.C.I. (Unione Nazionale Ufficiali in congedo d’Italia).

Domenica 18 dicembre dalle 18.00, invece, per chi invece avesse voglia di trascorrere una piacevole serata in compagnia e all’insegna del divertimento, potrà partecipare alla mega tombolata che si svolgerà in Batteria Cattaneo, con in palio ricchi premi. Per partecipare sarà necessaria la prenotazione al 329.3841715.

Cresce l’attesa per i più piccini, che desiderano speranzosi l’arrivo di Babbo Natale. E giovedì 22 dicembre alle 8.30 mentre si ascolteranno le classiche melodie natalizie, il simpatico uomo dalla barba bianca farà visita all’Istituto comprensivo “Gemelli” di Leporano e Gandoli, per distribuire doni e dolciumi ai piccoli allievi. L’evento è stato organizzato dall’assessore alla pubblica istruzione Giuseppina Calviello e dall’assessore alla cultura spettacolo e turismo Iolanda Lotta.

L’offerta comunale si concluderà venerdì 6 gennaio, alle 11.00 nella Parrocchia Maria S.S. Immacolata, in collaborazione con l’associazione Madonna delle Grazie. In occasione dell’Epifania verranno distribuite le tradizionali calze e poi seguirà la premiazione del concorso “balconi e presepi 2022”.

Il sindaco Vincenzo Damiano e l’assessore alla cultura spettacolo e turismo Iolanda Lotta sono soddisfatti dell’attiva e calorosa partecipazione dei cittadini alla manifestazione natalizia. «Abbiamo pensato di creare una programmazione – hanno detto il sindaco e l’assessore – che potesse rendere ancora più attrattivo il territorio leporanese, nelle magiche settimane natalizie. Finora, l’approccio della cittadinanza è stato più che positivo». «Non ci fermiamo, continueremo a lavorare per gli eventi venturi, per cui abbiamo in cantiere diverse sorprese. Pertanto, auguriamo a tutti i leporanesi e i cittadini della provincia tarantina – concludono Damiano e Lotta – di trascorrere delle serene feste, con la speranza che il Santo Natale possa realmente portare alle famiglie tanta gioia, salute e speranza».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: