SULLE TRACCE DELLA PRESENZA EBRAICA. TARANTO APPRODO IMPORTANTE IN TUTTI I SECOLI

Servizio a cura di Cinzia Amorosino

Lo scorso 6 settembre, si è svolta la “Giornata Europea della Cultura Ebraica 2020” sul tema: “Percorsi ebraici”. Ad un anno di distanza dalla firma del protocollo d’intesa, tra il museo Archeologico Nazionale di Taranto e l’Associazione Italia-Israele, sezione di Bari – Alexander Wiesel, è stata ospitata la conferenza dal titolo “Pietre, parole, fogli. Itinerari e approdi ebraici in Puglia.In cerca delle persone”, a cura del Prof. Fabrizio Lelli e della Prof.ssa Maria Pia Scaltrito. (nel filmato)“Anche quest’anno – ha dichiarato la direttrice del MArTA Eva Degl’Innocenti – siamo stati felici di partecipare alla Giornata Europea della Cultura Ebraica, evento annuale celebrato nell’Unione europea.Il tema dell’edizione 2020 “Percorsi ebraici” è stato un invito a conoscere gli itinerari storici, artistici, archeologici e culturali ebraici italiani. Si è parlato di itinerari e approdi ebraici in Puglia, una regione molto ricca di cultura ebraica”.Importanti testimonianze di questa presenza secolare potrebbero essere ritrovate sotto il Palazzo degli Uffici. La Soprintendenza cosa sta indagando durante i restauri dell’edificio? Sarebbe interessante saperlo in nome di una scienza archeologica diffusa nella comunità che ospita le testimonianze storiche.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: