Ospedale SS. Annunziata: nuovi spazi per la guardia medica.

A partire da stasera, lunedì 9 gennaio, il servizio di continuità assistenziale sarà spostato all’interno dell’ospedale cittadino. Come da indicazioni regionali, la Guardia medica a Taranto si sposta negli spazi ex CUP.

Tre stanze spaziose adibite ad ambulatori per le visite e locali di servizio completamente rinnovati: si presenta così ora la struttura all’ingresso del presidio ospedaliero “SS. Annunziata”. Fino a poco tempo fa lì trovavano posto gli sportelli del CUP, ormai da diversi mesi trasferiti nell’adiacente Padiglione Vinci, ma ora è stato ultimato il restyling e gli spazi da stasera diventano sede del servizio di continuità assistenziale, finora ubicato in Viale Magna Grecia.

In ottemperanza alla legge regionale n. 66 del 2018, che prevede la collocazione di una sede del servizio di continuità assistenziale presso tutti i presidi ospedalieri dotati di pronto soccorso, ASL Taranto, d’intesa con i sindacati, ha individuato negli spazi accanto all’ingresso principale del nosocomio cittadino quelli più adatti per diventare sede del servizio di continuità assistenziale. Il servizio di continuità assistenziale, comunemente conosciuto come “guardia medica”, presidio di medicina territoriale e operativo in continuità con il lavoro dei medici di medicina generale, da oggi si sposta da Viale Magna Grecia, dove è stato operativo finora, e consentirà la gestione dei pazienti che presentano sintomi minori, auto-sufficienti, sintomatici ma non sofferenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: