AREA MARINA PROTETTA, PROSEGUE L’ITER

Taranto, prosegue l'iter per realizzare un'area marina protetta

Continua l’impegno dell’amministrazione Comunale per la realizzazione di un’area marina protetta all’interno del golfo di Taranto, “casa” dei delfini del Mediterraneo.

L’iter prosegue spedito e presto sarà convocata una conferenza di servizi con tutti i portatori d’interesse, finalizzata ad accelerare ulteriormente la realizzazione di questo progetto che mira alla tutela e alla salvaguardia della biodiversità del nostro mare, particolarmente rappresentata dalle tante specie di cetacei che hanno eletto a loro dimora il golfo di Taranto.

L’area comprenderà un ampio tratto di mare che ha come baricentro le isole Cheradi, aprendosi a ventaglio verso il largo. Su questo progetto il Comune di Taranto ha partecipato, con la Provincia, a diversi incontri tecnici con il ministero della Transizione Ecologica che, dopo aver sottolineato la fattibilità in quanto questa porzione di mare già compresa tra quelle previste dalla legge 394/91, ha illustrato le modalità operative previste per la procedura di istituzione dell’area. Il ministero ha affidato a Ispra, con la collaborazione del Comune di Taranto, l’attività istruttoria preliminare con la predisposizione degli studi propedeutici conoscitivi delle caratteristiche ambientali e socio-economiche dell’area individuata.

«Anche  l’assessore all’Ambiente Laura Di Santo sottolinea l’importanza della tutela e della valorizzazione dei mari di Taranto.»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: