L’ospedale SS Annunziata è al collasso

Riceviamo una nota del consigliere comunale d’opposizione Francesco Battista.

“Il Presidio Ospedaliero Centrale SS. Annunziata di Taranto – afferma Battista – nella situazione attuale non può assicurare ai cittadini le prestazioni sanitarie in maniera adeguata.

La situazione era già deleteria ma si è ulteriormente aggravata a causa della riorganizzazione del Pronto soccorso, messa in campo dall’Asl che ha chiuso l’Obi (Osservatorio Breve Intensivo).

Questo provvedimento ha comportato il trasferimento dei pazienti nei Reparti.

Tale decisione, – continua il consigliere – unita alla mancanza cronica di personale sanitario costretto a lavorare in condizioni disumane e turni massacranti, ha portato al collasso alcune Unità Operative come Medicina e Chirurgia, essendo presenti in corsia un numero di letti superiori rispetto a quelli necessari a garantire la distanza minima di sicurezza”.

Pertanto Battista invita la Asl Taranto a provvedere immediatamente “a ripristinare le condizioni di sicurezza, facendo un passo indietro sulla chiusura dell’Obi se non si è in grado di garantire la sicurezza dei pazienti e del personale medico e paramedico all’interno dei reparti.”

“Continueremo a seguire questa vicenda – conclude – nell’interesse dei cittadini e del personale e se necessario porremo in essere iniziative nelle sedi opportune qualora la situazione non dovesse migliorare”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: